header.jpeg

l'Anonima Viaggiatori 2022

vert.jpeg

Crediamo nel viaggio come naturale occasione di approfondimento e conoscenza del mondo e di noi stessi. Un'occasione per scoprire e riscoprirsi, per conoscere e riconoscersi in ogni luogo e poi tornare a casa, a una quotidianità arricchita dall'esperienza.

 

Ogni viaggio di L'Anonima Viaggiatori è da intendersi come un percorso teorico e pratico di narrazione visuale che prevede una parte di didattica frontale, appositamente studiata per ogni avventura. Storia, antropologia, geopolitica e molto altro sono gli ingredienti che predispongono alla comprensione profonda del territorio che si andrà ad esplorare, delle storie che racconteremo.

 

La pratica “sul campo” sarà guidata in viaggio dall’esperienza e dalla passione di Pietro Vertamy e Luca Nizzoli Toetti e diversi professionisti a disposizione del gruppo per accompagnare, coordinare e supervisionare le attività, oltre che per stimolare confronto e analisi critica delle fotografie realizzate.

 

L'anonima Viaggiatori non è un tour operator, bensì una struttura che offre una proposta formativa seria e puntuale circa le tematiche del viaggio, dell’avventura e della scoperta, della documentazione fotografica e visuale, che si avvale della collaborazione delle più serie strutture del settore.

 

L'anonima è sensibile alle tematiche di tutela ambientale, di rispetto del territorio e valorizzazione del paesaggio contemporaneo. La proposta degli itinerari, il basso impatto ambientale e la predilezione per spostamenti “lenti” sono uno spunto, una possibilità in più di comprensione profonda del viaggio che si sta affrontando, al riparo dai ritmi e dalla frenesia del turismo di massa.

La lentezza non come valore assoluto ma come stile, metodo, criterio per compiere gesti consapevoli come fotografare, camminare, imparare.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder